Obiettivi e risultati

Timeline

  • Timeline

    Il Progetto Bio2Energy ha avuto inizio a Settembre 2016 ed avrà una durata di 24 mesi, come da...

    Read More ...

Obiettivi e risultati

Obiettivo fondamentale del progetto è lo studio e la sperimentazione delle Migliori Tecnologie Disponibili (acronimo inglese BAT) per l’ottimizzazione della gestione dei processi, il contenimento dei consumi energetici e la riduzione dei costi di manodopera. Ciò, si attua, in particolare, attraverso l’intenzione di Sea Risorse di un rewamping dei trattamenti nella linea fanghi del depuratore di Viareggio, finalizzato al raggiungimento dell’obiettivo di razionalizzare la linea stessa di trattamento fanghi tramite l’introduzione del processo di codigestione anaerobica dei fanghi e della FORSU per la valorizzazione energetica dei biocombustibili prodotti.

Bio2Energy è un progetto dal carattere multidisciplinare poiché il processo studiato e prototipato rappresenta una soluzione tenologica innovativa che ha l’obiettivo di minimizzare le pressioni antropiche sull’ambiente, ottimizzare l’utilizzo delle riscorse ed aumentare la sostenibilità ambientale coinvolgendo diversi settori industriali. La produzione di biocumbustibili dal processo di codigestione di FORSU e fanghi di depurazione per la produzione di fertilizzanti organici rinnovabili interessa infatti la gestione di più servizi ambientali, creando una sinergia fra il ciclo integrato dei rifiuti e quello delle acque. La soluzione proposta altresì favorisce lo sviluppo di processi di innovazione in altri ambiti industriali come quello dei trasporti (biometano e bioidrogeno) e della produzione di fertilizzanti. La trasversalità della tematica affrontata dal Progetto Bio2Energy impone quindi un approccio di ricerca e sviluppo multidisciplinare che studi il processo da diversi punti di vista: sanitario, energetico ed economico.